Centro di documentazione multimediale sulle zone umide della Sardegna

Il Centro di Documentazione Multimediale nasce nel 1996 per permettere la fruizione del materiale in possesso dell’Associazione Molentargius Saline Poetto.
Il Centro si sviluppa su un corpo centrale che racchiude la documentazione sulle zone umide sella Sardegna così articolato:

• Biblioteca contenente pubblicazioni sulle zone umide
• Fascicoli e Pubblicazioni divulgative dell’Associazione
• Schedario delle zone umide della Sardegna
• Raccolta della cartografia tecnica (carte satellitari 1:25.000 e 1:65.000 IGM)
• Archivio ordinato dei censimenti sugli uccelli acquatici svolti dall’Associazione in
collaborazione con l’IVRAM nel programma coordinato dall’Assessorato Regionale
Difesa Ambiente

Negli anni, a questo primo corpo di documentazione si sono aggiunti:

• Tesi di Laurea sul sistema Molentargius
• 300 volumi dedicati al territorio del Molentargius
• 2100 volumi suddivisi per argomento, ad esempio:
– Atti conferenze
– Ambiente
– Ecosistemi
– Educazione ambientale
– Inquinamento
– Paesaggio
– Parchi in Sardegna ed Italia
– Rifiuti e riciclaggio
– Ripascimento Poetto
– Sardegna (territorio, storia e arte)
– Urbanistica

• Sito Internet dell’Associazione

L’indicizzazione del materiale ha permesso di dar vita ad un sistema di consultazione e di prestito aperto a tutti e gratuito. I volumi possono essere consultati nella biblioteca dell’Associazione o presi in prestito previa richiesta ai volontari (tramite telefono o e-mail) che ne hanno la responsabilità; le Tesi di Laurea invece non possono in alcun modo essere fotocopiate o date in prestito ma solamente visionate.